FAI 23 luoghi scelti

La raccolta di firme organizzata nel 2014 dal Comitato Mare Libero per le "Costa del Passetto, Grotte e Scogliere della Seggiola del Papa ad Ancona" è stata premiata in questi giorni dal FAI. Il nostro "Luogo del Cuore" è stato scelto insieme ad altri 22 siti a livello nazionale.
Una grande vittoria per tutti i cittadini che amano questo luogo e lo vogliono custodire così com'è!


FACCIAMO RINASCERE I LUOGHI DEL CUORE

Ecco i 23 luoghi scelti per gli interventi relativi alla settima edizione del censimento “I Luoghi del Cuore”

dalla Certosa di Trisulti a Collepardo (FR) ai Vigneti di Rolle (TV) dal Convento Francescano di San Gennaro Vesuviano (NA) al Parco Archeologico di Suasa (AN)

Milano, 19 novembre 2015. È passato poco più di un anno dalla chiusura della settima edizione – lanciata a maggio 2014 – del censimento “I Luoghi del Cuore”, promosso dal FAI – Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa Sanpaolo, che ha visto la straordinaria partecipazione di oltre 1.600.000 persone, unite nel nome di un’Italia da tutelare per le generazioni future.
Per dare una risposta concreta a questa incredibile mobilitazione degli italiani e intervenire con progetti concreti a favore di alcuni luoghi tra quelli segnalati, dopo un lavoro di analisi e monitoraggio, FAI e Intesa Sanpaolo annunciano 23 progetti di restauro e di valorizzazione.

Oltre a intervenire sui primi tre classificati – il Convento dei Frati Cappuccini a Monterosso al Mare (SP), la Certosa di Calci (PI) e il Castello di Calatubo ad Alcamo (TP) – e sul vincitore della sezione “Expo 2015 – Nutrire il pianeta” dedicata ai luoghi della produzione e della trasformazione alimentare – le Saline di Marsala e la laguna Lo Stagnone a Marsala (TP) – che beneficeranno di un contributo diretto, sono stati selezionati altri 19 luoghi valutati nell’ambito delle Linee Guida per la definizione degli interventi, introdotte per la prima volta nel 2013, in collaborazione con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.
Le Linee Guida hanno quindi offerto la possibilità a tutti i proprietari e ai portatori di interesse dei 257 beni che hanno ricevuto più di 1000 voti di presentare al FAI una domanda, a fronte di un preciso programma di azione e certezze sui primi finanziamenti, per beneficiare di un intervento diretto da parte del FAI e di Intesa Sanpaolo.
Quattro le tipologie proposte: presentazione di un progetto o di un lotto di progetto da co-finanziare per interventi di restauro o riqualificazione; definizione di un itinerario culturale tra più Luoghi del Cuore; realizzazione di un’iniziativa di promozione/valorizzazione; richiesta di un’istruttoria presso gli enti di tutela...

Ecco l’elenco completo

  • Convento dei Frati Cappuccini a Monterosso al Mare (SP)
  • Certosa di Calci (PI)
  • Castello di Calatubo ad Alcamo (TP)
  • Saline di Marsala e laguna Lo Stagnone a Marsala (TP)
  • Convento Francescano a San Gennaro Vesuviano (NA)
  • Piandarca della “Predica agli uccelli” di San Francesco a Cannara (PG)
  • Santuario di Santa Maria delle Grazie al Calcinaio a Cortona (AR)
  • Organo Antegnati nel Duomo Vecchio a Brescia
  • Basilica di Sant’Andrea a Vercelli
  • Scuola Elementare Aristide Gabelli a Belluno
  • Chiesa di Santa Croce della Foce a Gubbio (PG)
  • Certosa di Trisulti a Collepardo (FR)
  • Borgo e vigneti di Rolle a Cison di Valmarino (TV)
  • Tomba degli Scudi a Tarquinia (VT)
  • Museo Civico Gaetano Filangieri a Napoli
  • Altopiano dell’Alfina – Torre Alfina ad Acquapendente (VT)
  • Parco Archeologico Regionale della Città Romana di Suasa a Castelleone di Suasa (AN)
  • Circo glaciale del Pizzo d’Uccello e Solco di Equi a Casola in Lunigiana (MS)
  • Borgo di Bellissimi a Dolcedo (IM)
  • Costa del Passetto, Grotte e Scogliere della Seggiola del Papa ad Ancona
  • Complesso di Villa Premoli a Massalengo (LO)
  • Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì (CN)
  • Ex Manifattura Tabacchi a Firenze

Scarica e leggi l'intero documento in PDF
icona download pdf 80x80

 

Clicca qui e scopri tutti i luoghi dal sito del FAI

Basta Acqua Sporca

basta acqua sporca

Video divulgativo sulla dinamica costiera delle spiagge del promontorio del Conero

Maestro d'Ascia

maestro d.ascia

Oddo Stecconi, tra campi e poesia, il video ritratto di uno degli ultimi Maestri d'Ascia del Monte Conero

Al Passetto tra Grotte e Falesia

Alla costa del Conero i ripascimenti non servono

Ci dicono che i ripascimenti sono necessari perché negli ultimi 50 anni il mare si è divorato la costa.
Eppure, come potete vedere dalla foto, anche all'inizio del ‘900 durante le mareggiate le spiagge sparivano.

La raccolta dei polpi min

Oggi invece basta un minimo di mare agitato che subito si invocano opere di difesa costiera.

Licenza Creative Commons

N.B.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati usano i cookie. Navigandolo accetti.