2017 07 14 non solo d.estate 01

La recente firma del Protocollo di intesa tra Comune di Ancona, FederParchi Marche e Univpm costituisce un ulteriore tassello nell'ambito del percorso avviato nel 2014 da più di venti associazioni e comitati civici che con la loro mobilitazione hanno di fatto ottenuto l'esclusione dell'immobile dalla possibile vendita a privati.

Il protocollo di intesa è infatti finalizzato alla ricerca di finanziamenti pubblici per il recupero e la valorizzazione sociale, culturale e turistica della struttura nota come ex Mutilatini situata a Portonovo, di proprietà del Comune di Ancona e da molti anni in stato di degrado e abbandono.

L'A.P.S. Portonovo per Tutti organizza per il 14 luglio presso gli ex-mutilatini l'evento "Non solo d'Estate - la Presa degli Ex-Mutilatini" per riproporre il nostro progetto alla cittadinanza, agli operatori economici e alle Istituzioni locali.

Siamo più che mai convinti della necessità, possibilità e urgenza della sua realizzazione!

Partecipate tutti e fate girare l'invito!

Aiutateci a realizzare il progetto recupero e valorizzazione sociale e culturale degli ex-mutilatini!

Sostenete PXT !

Programma:

  • ore 17.00 Anello di Portonovo con il C.A.I -partenza dagli ex-mutilatini
  • ore 17.00 Visita alla chiesetta romanica con Italia Nostra
  • ore 18.00 Pulizia della corte degli ex-mutilatini
  • ore 19.30 aperitivo con Slow Food
  • ore 20.00 Concerto con la B.R.A. Band
  • ore 22.00 degustazione di prodotti tipici alla Torre De Bosis con Forestalp

Contatti: Andrea 333.9662636

Fonte: www.portonovopertutti.eu

 

Basta Acqua Sporca

basta acqua sporca

Video divulgativo sulla dinamica costiera delle spiagge del promontorio del Conero

Maestro d'Ascia

maestro d.ascia

Oddo Stecconi, tra campi e poesia, il video ritratto di uno degli ultimi Maestri d'Ascia del Monte Conero

Al Passetto tra Grotte e Falesia

Alla costa del Conero i ripascimenti non servono

Ci dicono che i ripascimenti sono necessari perché negli ultimi 50 anni il mare si è divorato la costa.
Eppure, come potete vedere dalla foto, anche all'inizio del ‘900 durante le mareggiate le spiagge sparivano.

La raccolta dei polpi min

Oggi invece basta un minimo di mare agitato che subito si invocano opere di difesa costiera.

Licenza Creative Commons

N.B.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Navigando questo sito, chiudendo questo banner o cliccando su un link, acconsenti all’utilizzo dei cookies.

Se vuoi saperne di più leggi la Cookie Policy. Accettando l’informativa d’uso in base al Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016, noto come GDPR (General Data Protection Regulation), questo banner non ti verrà più mostrato.